Tre quintali di prodotti ittici sequestrati e tre persone denunciate. E’ questo il risultato del controllo degli uomini della guardia costiera di Torre Annunziata, in merito ai controlli sulle rivendite all’ingrosso e al dettaglio di prodotti freschi e congelati.

L’operazione degli uomini, guidati dal comandante Tenente di Vascello Vito Limanni, è cominciata lo scorso 20 maggio e ha portato a numeri di rilievo. Sono state anche elevate sanzioni pecuniarie complessive di 1500 euro.

Vari sono stati i prodotti trovati in cattivo stato di conservazione o privi di tracciabilità. L’Asl ha poi sancito la non edibilità di questi.

L’operazione svolta a Torre Annunziata rientra in un quadro a livello regionale, che ha portato al sequestro di 2500 kg di prodotti con multe pari a 60mila euro.