Con la caccia al tesoro si è concluso il secondo turno del centro estivo grazie all’opportunità offerta dal comune di Torre Annunziata. In queste due settimane si sono confrontati circa 80 ragazzi di ogni età in un susseguirsi di gare suddivisi in 4 squadre.

Volontari ed educatori hanno avuto il privilegio di vivere in prima persona questa esperienza. Travolti da tantissime emozioni non hanno mai lasciato la mano dei bambini, affinchè a fine mattinata questi ultimi ritornassero a casa con un sorriso e con l’insegnamento di Don Bosco nel cuore.

Le giornate si animavano con giochi ad acqua, olimpiadi, gare individuali e uscite in piscina. Ogni giorno i ragazzi insieme ai loro capi squadra si sono messi alla prova superando le piccole discrepanze di età e caratteriali.

Osservando il loro modo di giocare siamo riusciti a conoscerli sotto un’altra luce, quella di ragazzi provenienti da tutti le parti della città che superano le barriere del proprio quartiere e del colore della pelle in un arcobaleno di legalità, allegria e condivisione.

L’esperienza gestita dalla Piccoli Passi Grandi Sogni Onlus è stata vissuta all’interno dell’oratorio salesiano di Torre Annunziata guidata e animata da Don Luca De Muro. La musica si è fermata, i palloni hanno smesso di rimbalzare tra i cortili dell’oratorio , sul volto dei ragazzi lacrime di gioia. Il prossimo appunto per il terzo turno del centro estivo partirà dal 31 agosto al 12 settembre.