Avranno il compito di indagare sulla gestione della macchina amministrativa del Comune di Torre Annunziata i commissari inviati dal Prefetto di Napoli.

Si è insediata nella mattinata di oggi la commissione d’accesso che dovrà vagliare l’operato dell’Amministrazione guidata dal primo cittadino Vincenzo Ascione. Una scelta del prefetto per fare chiarezza dopo gli episodi di tangenti al Comune ed eventuali fenomeni di infiltrazioni e di condizionamento di tipo mafioso.

I commissari giunti negli uffici di via Schiti, hanno incontrato il sindaco e il segretario comunale. Avranno a disposizione tre mesi di tempi, salvo ulteriori proroghe, per vagliare tutti gli atti prodotti dall'Amministrazione comunale.