Sono state finalmente accreditate le librerie che dovranno provvedere alla fornitura dei libri di testo per le scuole primarie e secondarie di Torre Annunziata.

Dopo i problemi riscontrati dagli alunni per la mancanza personale nell’ufficio Cultura, il Comune ha provveduto a regolamentare l’accreditamento delle librerie intenzionate a provvedere alla fornitura dei libri di testo agli alunni delle scuole primarie e secondarie cittadine mediante il sistema CouponsBook.

Queste le parole dell'assessore Roberta Ramondo. "Il problema è stato parzialmente risolto. Il tutto è stato causato anche dal ritardato invio da parte delle scuole delle cedole. Entro Natale tutti gli alunni di Torre Annunziata potranno studiare senza alcun problema”.

Eccole librerie accreditate:

  • Giamburrasca Libri & C. sas con sede in Pompei (NA) alla Via Lepanto, 74/80 – Prot. 11564 del 17/05/2019;
  • Cartolibreria Bonagura s.r.l. con sede in Pompei (NA) via Ten. Ravallese, 12 – Prot. 15010 del 26/06/2019;
  • Libreria Bambù di Giordano Enrichetta con sede in Torre Annunziata (Na), c.so Umberto I, 367 – prot. 21095 del 23/09/2019;
  • Libreria Margiò di Fattorusso Giuseppe con sede in Torre Annunziata (Na), Via Maresca 38 – Prot. 21899 del 02/10/2019;
  • Casa del risparmio dei F.lli Sorrentino Liberato, Carmine e Luigi s.n.c. con sede in Boscoreale, Via Marra, 27 – propt. 22380 del 07/10/2019