“La musica non si è interrotta. Un buon segno per il futuro”.

Il circolo del PD "Raffaele Di Sarno" di Torre Annunziata ha commentato così la soddisfazione per il positivo risultato ottenuto dai docenti e dai ragazzi del Liceo Musicale Pitagora -Croce per conservare la continuità didattica garantendo la formazione del corso per il primo anno.

Per contrastare una scelta sbagliata e burocratica dell'ufficio scolastico regionale si è sviluppata un'ampia mobilitazione che ha coinvolto artisti, intellettuali, associazioni e mondo dell'informazione. “Importante è stato il sostegno del Comune di Torre Annunziata e della Regione Campania – ha spiegato il commissario Paolo Persico -. Il circolo del PD di Torre Annunziata rivolge un particolare ringraziamento all'On. Paolo Siani per aver seguito, con attenzione e incisività, questa questione. Per il futuro bisogna rafforzare la rete dei licei musicali e valorizzare le sinergie con le istituzioni scolastiche di primo grado e gli Enti locali”.

l'autorizzazione