Le palazzine del rione Deriver cadono a pezzi. Dalle facciate degli edifici piovono calcinacci, cornicioni e materiali di vario tipo. I balconi pericolanti si sbriciolano sui marciapiedi sottostanti, trasformando le strade del quartiere in lunghi tappeti di macerie e calcestruzzo. A detta dei residenti poteva andare peggio:” In fondo siamo a Torre Annunziata. Servirebbero sicuramente dei lavori per riqualificare la zona, ma, tutto sommato, c’è di peggio in giro. Il rione non è in uno stato di totale abbandono: abbiamo un comitato che si occupa di gestire i problemi. A Torre Annunziata ormai c’è degrado in ogni angolo”.

All’ingresso del rione Deriver due operai – evidentemente stremati dal caldo asfissiante – sono alle prese con alcuni lavori di ristrutturazione di una delle “recinzioni” che circonda parte delle palazzine.

“Io e il mio collega non abitiamo qui, non conosciamo bene la zona. Il comune non c’entra niente con questi interventi. Noi lavoriamo per un cittadino privato che ha dato il via a questo progetto per migliorare l’immagine dell’area”. La rassegnazione dei residenti dovrebbe indurre la commissione prefettizia a predisporre una serie di nuovi progetti per rivitalizzare la zona, o perlomeno, ad accelerare quelli vecchi. Il rione Deriver necessita di un piano di riqualificazione urbana ad hoc finalizzato al recupero e alla ristrutturazione degli edifici pericolanti. Attualmente il quartiere è un labirinto di palazzine dalle tinte opache, animato solamente dalle voci dei bambini che giocano a rincorrersi sotto il sole cocente.

Una nota di colore nel grigiore del quartiere c’è: la piccola villetta comunale – dotata di scivoli, altalene e di un campetto sportivo – è stata riqualificata due anni fa ed è perfettamente integra: un piccolo angolo di divertimento dedicato ai bambini e in cui non c’è alcun segno di degrado. Il restyling del quartiere potrebbe segnare un punto di svolta per i residenti del rione Deriver che si ritroverebbero così a vivere in spazi riqualificati e fruibili.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

vai alle foto

vai al video