Un altro riconoscimento per Khadija Jaafari. Miglior attrice al festival del cinema italiano ad Annecy, grazie al film “Californie” di Alessandro Cassigoli e Casey Kauffman.

Grande soddisfazione per i due registi e anche per la giovanissima Khadija Jaafari, che vive ormai da anni a Torre Annunziata con la sua famiglia. Un riconoscimento quanto mai inaspettato. La critica ha voluto premiare la giovane attrice protagonista del film che racconta le difficoltà di Jamila in una Torre Annunziata quanto mai realistica.

“Annecy cinéma italien” è un festival di film italiani che si tiene all'inizio dell'ottobre di ogni anno nella città francese di Annecy. La prima edizione si svolse nel 1983. Oltre al premio per il miglior film (Grand prix Annecy Cinéma Italien) e per la migliore interpretazione maschile e femminile, la giuria assegna premi e menzioni speciali, e dal 1989 il "Premio Sergio Leone" a un autore emergente di cui il Festival vuole promuovere la conoscenza e la diffusione in Francia.

E oggi è arrivato il prezioso riconoscimento per Khadija.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"