Operazione della polizia di Torre Annunziata. Gli agenti del commissariato oplontino, nell’ambito dei servizi predisposti per la lotta allo spaccio di stupefacenti, hanno arrestato Fabiano Tammaro, pregiudicato di 25 anni.

Nel corso della perquisizione a casa del giovane, i poliziotti hanno trovato alcune chiavi per le quali lo stesso ragazzo non riusciva a dare spiegazioni.

Gli agenti hanno così esteso il controllo anche a un locale posto nelle adiacenze dell'abitazione, in Corso Vittorio Emanuele, la cui porta è stata aperta dalle chiavi rinvenute poco prima.

All'interno del locale i poliziotti, hanno rinvenuto e sequestrato circa 4 kg di canapa indiana. Il 25enne è stato arrestato e sottoposto alla misura degli arresti domiciliari in attesa del giudizio con rito direttissimo disposto per questa mattina.

Nella mattinata di ieri, inoltre, gli agenti hanno arrestato in esecuzione di un provvedimento restrittivo emesso dall'Ufficio di Sorveglianza di Napoli, una giovane rumena, Angelica Farcas, già ristretta agli arresti domiciliari.

 La donna era stata più volte sorpresa a violare gli obblighi derivanti dagli arresti domiciliari che, per tale motivo, le sono stati revocati. La donna è stata arrestata e tradotta presso il carcere di Pozzuoli.