E’ tutto pronto allo Spolettificio per l’avvio della produzione delle mascherine. In questi giorno nella Real Fabbrica d’Armi di Torre Anunziata sono stati portati i macchinari, che dovrebbero entrare in funzione già per l’inizio della prossima settimana.

Nei giorni scorsi l’agenzia interinale Osmosi ha anche selezionato i 51 dipendenti che cominceranno a lavorare nell’imminenza.

Domani allo stabilimento arriverà anche Gian Carlo Anselmino, direttore generale dell’Aid (Agenzia Industrie per la Difesa), che sarà accolto dal direttore Berardo Sabatino per la visita ai nuovi lavoratori e per la visione dei macchinari.

Secondo quanto riferito da Lorenzo Guerini, Ministro della Difesa, lo Spolettificio produrrà 6 milioni di mascherine Ffp3 e Ffp3 al giorno per l’azienda Bls di Brescia.

La Real Fabbrica d’Armi tornerà così a essere uno dei punti di riferimento per l’economia e lo sviluppo di Torre Annunziata.

vai alle foto