Un furgone sempre aperto per aiutare i clochard. E’ questa l’iniziativa messa in campo da “Alimentari Cirillo”, in traversa Epitaffio a Torre Annunziata, proprio al confine con Trecase.

I gestori, Raffaele e Milena Cirillo, già in passato hanno mostrato sensibilità verso le fasce più deboli, collaborando con don Pasquale Paduano della chiesa del Santo Spirito. Ora, approfittando anche della loro attività commerciale, hanno deciso di scendere in campo in prima persona. “E’ quasi una settimana che il nostro furgone è a disposizione tutti i giorni. Di solito all’interno vi sono cibi di prima necessità come pasta, latte e pane. In qualche caso è possibile anche che si possano reperire cornetti appena sfornati”.

L’iniziativa si sta allargando a macchia d’olio proprio grazie all’assiduo impegno dei gestori di “Alimentari Cirillo”. “Stiamo chiedendo anche ai nostri clienti di contribuire con una cifra minima. Già ieri una signora ci ha aiutato, consegnandoci vari tipi di alimenti da destinare ai clochard. E dobbiamo dire che la risposta è stata davvero forte. Speriamo di poter essere ancor più numerosi, malgrado la nostra salumeria non si trovi proprio in posizione centrale. Un piccolo gesto verso le persone meno abbienti può essere compiuto da tutti”.