Forze dell'ordine al completo questa mattina per lo sgombero di villa Tamarisco, in corso in queste ore. L'edificio, in passato giù sottoposto a sequestro anni fa, è stato poi confiscato, motivo per cui è stato disposto il provvedimento odierno.

Sul posto è presente anche il primo cittadino di Torre Annunziata Giosué Starita. La struttura, che si trova a ridosso del parco Poverelli, dovrà quindi essere sgomberata del tutto nelle prossime ore.

Stando a quanto riferito dagli investigatori, non ci sono resistenze da parte dei pochi residenti dello stabile, che evidentemente erano già andati via di recente.

Soltanto pochissime persone avrebbero trascorso la notte ancora nella struttura. 

 

vai alle foto

vai al video