TORRE ANNUNZIATA. Una vera e propria 'improvvisata' per ammirare il fascino della Villa di Poppea. L'ha compiuta oggi in città Vittorio Sgarbi. L'ex deputato, nonchè sottosegretario ai Beni culturali, si è intrattenuto circa un'ora e mezza all'interno degli Scavi di via Sepolcri. Sgarbi, famoso storico e critico dell'arte, ora funzionario assegnato alla Soprintendenza ai beni artistici e storici di Venezia, nel pomeriggio ha colto tutti di sorpresa, presentandosi ai cancelli d'ingresso delle rovine di Oplontis e in veste non ufficiale. Prima della visita, l'ex parlamentare ha incontrato a Napoli il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. Sgarbi ha lasciato gli Scavi poco prima della chiusura, intorno alle ore 19.