Un 49enne napoletano agli arresti domiciliari per reati in materia di stupefacenti, è stato denunciato per contrabbando di tabacchi lavorati esteri da parte degli agenti del Commissariato di Polizia di Torre del Greco.

Nel corso di un controllo in un’abitazione di via Costantinopoli, i poliziotti hanno rinvenuto 190 pacchetti di tabacchi lavorai esteri, privi del marchio del Monopolio di Stato, per un peso complessivo di 3,8 chilogrammi.

Le sigarette erano nascoste dietro un mobile. L’uomo già sottoposto agli arresti domiciliari è stato denunciato per contrabbando di tabacchi lavorati esteri.