Nuovi contagi da Coronavirus a Torre del Greco.

Cinque pazienti nelle ultime 24 ore hanno contratto il virus Covid-19. A comunicarlo è il Centro Operativo Comunale, riunito per il ventisettesimo giorno consecutivo, al termine dell’ultimo aggiornamento con i vertici dell’ASL Na3 Sud che ha registrato anche la guarigione di altri 5 pazienti.

Sono 17 le persone ospedalizzate, 32 quelle in isolamento domiciliare, 9 guariti e 10 decessi. Previsti, poi, nelle prossime ore - da parte dell’Autorità Sanitaria Locale – gli altri esiti dei tamponi, recentemente effettuati.

Attivato, inoltre, da oggi anche il conto corrente dell’Ente - presso la Banca di Credito Popolare - per tutti i cittadini che intendano esprimere un gesto di solidarietà, a beneficio del sostegno alimentare per tutte le realtà familiari del territorio, particolarmente in difficoltà.  Così, quanti intenzionati a donare, potranno farlo attraverso il seguente codice IBAN: IT93 0051 4240 300C C100 6015 630.

“Dobbiamo continuare a restare a casa” – ha ribadito con fermezza il sindaco Giovanni Palomba, riprendendo, oltretutto, le parole del Capo della Protezione Civile Nazionale, Angelo Borrelli.

“I dati odierni, ci dimostrano che stiamo ancora in una fase attiva dell’emergenza epidemiologica, per cui è necessario e fondamentale l’obbligo di rispettare le misure restrittive imposte dall’autorità governativa. Il dato nazionale, da qualche giorno confortante, non ci autorizza tuttavia a calare l’attenzione in un momento delicato e serio. Restare a casa è oggi, un’espressione di rispetto per noi stessi e per l’intera collettività alla quale apparteniamo. Non scoraggiamoci. Uniti ce la faremo”.

L'appello

Il sostegno