Presso la propria abitazione aveva una sorta di arsenale illegale: denunciato un anziano. È accaduto a Torre del Greco dove gli agenti del locale commissariato hanno effettuato un controllo presso l'appartamento di un uomo residente in via Nuova Trecase. Qui i poliziotti hanno rinvenuto, all'interno di un armadio in ferro chiuso a chiave, tre fucili sovrapposti di diverso calibro, un fucile semiautomatico calibro 12, una pistola semiautomatica calibro 7,65, un revolver retrocarica calibro 357 MG, cinquanta cartucce calibro 7,65 Browning che risultavano custoditi presso un'altra abitazione.

I poliziotti hanno inoltre trovato una baionetta priva di matricola della lunghezza di circa 29 centimetri, una spada modello ''katana'' della lunghezza di quasi 70 centimetri, 23 cartucce calibro 38 special a palla unica e sei cartucce calibro 38 special con ogiva a pallini detenute abusivamente; inoltre, sul balcone, hanno trovato e sequestrato una carabina ad aria compressa. Il proprietario dell'appartamento, 76 anni, è stato denunciato per detenzione di armi e munizioni in luogo diverso da quello dichiarato, detenzione abusiva di armi proprie e munizioni e per omessa custodia di armi.