Nove bimbi positivi. Focolaio in una scuola di Torre del Greco. Otto sono alunni che frequentano la stessa classe alle medie e un altro è un bimbo delle elementari fratello di uno dei più grandi. Non hanno sintomi, ma la scoperta del contagio è arrivata dai controlli. Il caso ha portato, nella giornata di ieri, alla chiusura dell'istituto comprensivo Angioletti. La dirigente scolastica Rosaria Lo Priore ha deciso per un giorno lo stop di tutte le lezioni.

Questa la motivazione della scelta: "La sospensione delle attività didattiche in presenza per gli alunni della sede centrale e dei plessi è avvenuta in via esclusivamente cautelare". 

"Si tratta di casi asintomatici fa presente Rosaria Lo Priore e dei quali non ci saremmo resi conto attraverso i pur rigidi controlli giornalieri. Ogni mattina i nostri operatori misurano la temperatura dei ragazzi all'ingresso, mentre in ogni aula sono presenti i sanificatori. Inoltre, rispettiamo il distanziamento e l'uso delle mascherine". Il contagio sembra essere circoscritto all'unica classe e oggi gli studenti sono tornati a scuola.