Gestivano piazza di spaccio nel centro storico di Torre del Greco. Nelle prime ore della mattinata odierna, in esecuzione di un'ordinanza applicativa della custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Torre Annunziata su richiesta della  Procura della Repubblica, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Torre del Greco hanno proceduto all'arresto di 4 persone gravemente indiziate del reato di traffico e detenzione di stupefacenti. In particolar modoper la cessione di hashish, cocaina e marjuana. Una quinta persona, destinataria della medesima ordinanza cautelare, essendo attualmente imbarcata sulla motonave MobyData, è stata arrestata, nel corso della giornata odierna, dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Trapani, all'atto dell'attracco.

 Le indagini, effettuate da agosto 2020 a gennaio 2021 dalla Squadra Investigativa del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Torre del Greco e coordinate dalla Procura della Repubblica, si sono avvalse di attività di intercettazione e di servizi di appostamento e osservazione nelle zone ove avvenivano le cessioni degli stupefacenti, consentendo di identificare numerosi assuntori di sostanza stupefacente, che, in molte occasioni, venivano anche trovati in possesso delle dosi poco prima acquistate e pertanto segnalati alla Prefettura per uso personale di stupefacenti.

A riscontro delle intercettazioni, la polizia giudiziaria ha proceduto al sequestro dello stupefacente oggetto delle illecite cessioni. Nell'ambito di perquisizioni effettuate finalizzate all'acquisizione di ulteriori elementi di riscontro, sono stati rinvenuti e sequestrati anche bilancini di precisione e il materiale necessario al confezionamento delle dosi di sostanza stupefacente. 


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"