Gli “avvocati” del Pd mettono all’angolo il sindaco Ciro Borriello. Una richiesta protocollata a Palazzo Baronale in cui, con poche righe, Michele Polese e Clelia Gorga, entrambi legali e consiglieri comunali Democrat chiedono chiarezza sul conferimento degli incarichi legali.

Nella richiesta, inviata anche alla Commissione Trasparenza i due consiglieri formulano una precisa domanda: entrare in possesso delle copie delle delibere di giunta adottate dal 1 giugno al 31 dicembre 2016 relative al conferimento di incarichi legali a professionisti esterni.

Una richiesta che viene circostanziata anche con alcune, precise, domande. Anzitutto “indicare i criteri seguiti per l’individuazione dei professionisti esterni e per la congruità della parcella stabilita”. Una richiesta diretta e chiara: che muove i passi, evidentemente, da qualche dato in possesso dei due consiglieri comunali che svolgono anche la professione di avvocati.

Una battaglia quella del Pd per la trasparenza e la legalità che nei giorni scorsi si è arricchita di un nuovo capitolo. Un vero muro contro muro sulla vicenda politiche sociali dove diverse sono state le interrogazioni presentate dal gruppo consiliare del Pd. In molti casi domande che aspettano ancora una risposta.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"