Il sindaco Borriello mantenga le sue dimissioni e vada a casa. Già troppi guasti dalla sua amministrazione”. È il monito lanciato su facebook dal consigliere comunale di Torre del Greco, Clelia Gorga, che, commentando le dimissioni del sindaco, ha detto: “Sono solo l'ultimo atto di una tragicommedia che il centro destra sta portando in scena da un anno a questa parte”.

Durante l’ultimo consiglio comunale, il primo cittadino Ciro Borriello ha annunciato le sue dimissioni dopo il voto contrario di sei esponenti della maggioranza. “Stanno paralizzando la nostra città, mettendo in discussione il futuro del nostro comune per giocare al risiko della politica con la p minuscola”, ha continuato la consigliere Dem. “È venuto il momento di portare avanti le nostre istanze di rinnovamento sulla strada di quella rottamazione invocata e realizzata a livello nazionale. Si faccia spazio a una classe dirigente giovane, senza legami e compromessi col passato. Desiderosa solo di mettersi al lavoro per il bene comune”.

Inoltre, incalza Gorla: “L’esperienza di governo si è rivelata fallimentare e priva di dignità politica. No ai giochetti sulla pelle dei torresi. Il sindaco confermi le dimissioni e lasci palazzo Baronale per il bene di tutti. Se, invece, come crediamo si tratta delle solite dimissioni bluff, la pratica più vecchia della vecchia politica, fatte per iniziare le trattative sottobanco, allora – conclude la rappresentante del PD – si perpetuerà la vergogna di un'amministrazione inefficiente che prende in giro i cittadini che l'hanno votata e quelli che, non avendola votata, né subiscono i guasti”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

Gorga: 'Dimissioni bluff'

Borriello ritira le dimissioni

L'appello di FI: 'Ritira le dimissioni'

L'attacco del M5S

L'annuncio delle dimissioni