Più di venticinque bambini, di età compresa tra gli 8 ed i 10 anni, accompagnati dagli istruttori velisti, hanno incontrato Martedì pomeriggio, nella splendida cornice del Circolo Nautico Corallino, il Capo del Compartimento Marittimo di Torre del Greco e l’equipaggio della M/V CP 549.

Gli allievi hanno ascoltato, con attenzione, curiosità e grande entusiasmo, l’illustrazione dei principali compiti istituzionali della Guardia Costiera, con particolare riguardo alla sicurezza delle attività marittime e della balneazione, quest’ultima disciplinata, a livello locale, con apposita Ordinanza dello stesso Capo del Compartimento Marittimo.

Obiettivo essenziale dell’incontro è stato quello di diffondere, soprattutto nelle giovani generazioni, la cultura del corretto utilizzo del mare, sensibilizzando il rispetto delle regole per la sicurezza della vita umana in mare e la tutela dell’ambiente marino, in un periodo, in cui, tra l’altro, il Corpo è fortemente impegnato nella consueta Operazione MARE SICURO (2021).

Il coinvolgimento dei bambini è stato teorico e pratico, avvalendosi di supporti video e attraverso la dimostrazione concreta del coretto utilizzo delle più importanti dotazioni individuali di salvataggio.

La giovanissima platea, sempre attenta ed entusiasta, ha formulato molteplici domande, rendendo la giornata ancor più ricca ed intesa di emozioni.