La rivoluzione era nell'aria, e Ciro Borriello un passo alla volta la sta portando a compimento. A pochi giorni dalla riunione con i fedelissimi, arrivano nuove variazioni in Giunta a Torre del Greco. Protagonista Romina Stilo, che dopo le deleghe all'Edilizia Scolastica, Igiene e Sanità e Fondi Europei incassa anche la responsabilità di Bilancio e Contabilità Generale. Compiti di grandissimo profilo, per un assessorato che ormai trattiene tra le proprie mani ben dieci incarichi di giunta. 

MOSSA POLITICA – A rimetterci è stato l'assessore Salvatore Quirino, che perde il Bilancio ma mantiene l'incarico alla Programmazione. E se la scelta di Borriello è di difficile interpretazione amministrativa, essendo Bilancio e Programmazione degli incarichi che per ragioni di gestione dovrebbero andare sempre di pari passo, è invece chiaro il movente politico che si cela dietro l'ennesimo cambiamento.

Il Sindaco, dopo le continue beghe interne alla maggioranza, ha ormai da qualche tempo riposto in un cassetto la fiducia verso le forze politiche della sua squadra ed avviato un procedimento di accentramento del potere decisionale. Vertice, lo stesso Borriello, che proprio attraverso, Romina Stilo, persona di fiducia del sindaco, ha deciso di trattenere sotto il proprio controllo gli incarichi di Giunta più delicati. 

Gennaro Scognamiglio

 

 


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"