A Torre del Greco un'attività di sportello dedicata a chi ha bisogno di avere informazioni, consulenza e supporto in materia di formazione, politiche attive del lavoro, imprenditorialità e sviluppo aziendale.

Presenti il Sindaco, il presidente del Consiglio comunale e l'Assessore alle attività Produttive, consiglieri comunali e assessori per condividere un percorso a beneficio della collettività, delle imprese e degli aspiranti imprenditori.

"Una realtà importante - le parole del sindaco, Giovanni Palomba - quella di Stecca che in un momento storico singolare e particolarmente complesso quale quello presente, complice anche la pandemia da COVID-19, rappresenta un punto di riferimento per tanti giovani che tentano di approcciarsi al mondo del lavoro; ma anche una fucina di progettualità e di idee per la nascita e lo sviluppo di start-up di impresa attraverso le quali costruire, in modo sinergico, azioni di intervento e di riqualificazione dell'intero territorio".

"Abbiamo invitato l'amministrazione comunale a considerare la nostra mission parte integrante delle politiche del territorio in tema di innovazione, accelerazione di impresa e supporto alla cittadinanza” le parole della Ceo di Stecca, Giuliana Esposito. “Oggi siamo qui perché abbiamo maturato una competenza specifica nel processo di accompagnamento alla creazione di imprese e ci siamo strutturati per far riconoscere il nostro impegno anche dagli enti che gestiscono i principali fondi di investimento per le start-up. "

Stecca in particolare è ente accreditato presso Invitalia per la misura Resto al Sud e presso Ente Nazionale del Microcredito per la misura "Yes I Startup" – Neet, Donne, Disoccupati, promosso da Anpal e coordinato dall’Ente per microcredito.

"Lo sportello è attivo tutti i giorni. I nostri esperti saranno a disposizione per aiutare gli aspiranti imprenditori nella valutazione della propria idea auto-imprenditoriale e nella definizione del Business Model e Business Plan, oltre che nella verifica di fattibilità di iniziative imprenditoriali in relazione a specifici programmi agevolativi” ha concluso Giuliana Esposito. Alla conferenza sono stati presenti, inoltre, per conto di Invitalia Giuseppe Glorioso e Guglielmo Gargano, rispettivamente per le misure Resto al Sud e Selfiemployment. Mentre, per l'Ente nazionale del microcredito, Giancarlo Proietto, Responsabile operativo Progetto Selfiemployment e Yes I start up.

 Per chi invece è alla ricerca di lavoro, il team di Stecca si occupa di prendere in carico e dare informazioni su programmi di politiche attive per il lavoro (es. Garanzia Giovani) o progetti formativi per lo sviluppo di nuove competenze.