Completato l’esecutivo dell’amministrazione comunale di Torre del Greco. Raffaele Arvonio sarà l’assessore a completamento della giunta guidata dal sindaco Giovanni Palomba. Si tratta del terzo assessore al ramo igiene urbana in poco più di 15 mesi.

Sindaco del comune di Cicciano dal 2013 al 2018 dove, attualmente, svolge il ruolo di Presidente del Consiglio, subentra - nelle funzioni e nel ruolo – all’ex assessore di San Giorgio a Cremano, Giovanni Marino.

Di professione biologo, Raffaele Arvonio ha firmato nella mattina di lunedì 7 ottobre il decreto di nomina grazie al quale sarà il nuovo componente della Giunta di Palazzo Baronale con delega all’ Igiene Urbana e alla Polizia Municipale.

“Esprimo la mia profonda gratitudine – ha dichiarato il sindaco Giovanni Palomba – all’amico Giovanni Marino per essere intervenuto, in questi mesi, con grande spirito di servizio e di professionalità nelle complesse dinamiche amministrative della città di Torre del Greco. Ho potuto, infatti nel corso di questi mesi, avvalermi di una persona seria ed onesta che ha contribuito in modo risolutivo a traghettare la nostra città, fuori, da una vera e propria emergenza rifiuti, favorendo la preparazione del nuovo piano industriale del porta a porta. Ho ben presente che, nei prossimi mesi, si dedicherà in modo intenso alla vita politica di San Giorgio a Cremano, sua città natale, ed è per questo che unitamente ai ringraziamenti personali, per il servizio reso alla comunità di Torre del Greco, voglio augurargli anche tutti i successi politici e le soddisfazioni umane e personali che desidera”.