Ripartire da una politica per i cittadini. Questa è la parola d’ordine del tavolo dei Moderati. Un laboratorio politico che si è costituito già prima della caduta dell’amministrazione precedente, non guardando ai colori, ma ad idee e contenuti.

E' qeusto il succo di un comunicato firmato da Alfonso Fasolino,  Aniello Garofalo, Annalaura Guarino, Ciro Accardo, Gennaro Granato, Giacomo Accardo Gianfranco Caiazzo, Giovanni Palomba, Giuseppe Demino,  Giuseppe Speranza,  Liborio D'urso, luigi Ciliberti Luigi Solletico Mario Aurilia, Matteo Sotero, Michele Borriello, Michele Langella, Rosario Rivieccio, Umberto Polese, Vincenzo Izzo, Vincenzo Volpe, Vittorio Guarino

La ragione di costituire un gruppo di cittadini che si rifanno alle tradizioni moderate della politica italiana, sta nel fatto che, secondo le ultime analisi e dopo il fallimento del bipolarismo, le future battaglie politiche si vinceranno al centro, raccogliendo il massimo consenso possibile proprio tra gli elettori moderati. Questi cittadini, infatti, sono in realtà la maggioranza a Torre del Greco e in Italia. Ma sono ormai disillusi dalle promesse dei vari schieramenti politici e decidono, quindi, di astenersi dall’esprimere il proprio voto.

La politica in questo modo non ha più autorevolezza e capacità di poter agire in nome e per conto del popolo. Non è possibile più fare una campagna elettorale permanente contro qualcuno. È necessario che si riprendano in mano le redini dell’Amministrazione del territorio mettendo in campo idee e programmi che devono essere realizzati dalle prossime Giunte. Non servono nomi, ma idee realizzabili, perché noi moderati crediamo nella politica del possibile, non nelle promesse che mai verranno realizzate. I temi che il tavolo sta promuovendo sono quelli che più influenzeranno il futuro di Torre del Greco: Ambiente, Territorio, Trasporti, Politiche Sociali, Sviluppo, Periferie, Cultura e Turismo. Il tavolo dei Moderati non resterà chiuso, ma si apre alla città, affinché tutti i cittadini possano dare un contributo in termini di idee. A tal proposito ogni martedì e giovedì a partire dalle ore 19 a via Monsignor Felice Romano, 3 a Torre del Greco sarà possibile incontrarsi per discutere del futuro della nostra città.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"