Prima non si ferma a uno stop, poi travolge una Panda a Ercolano. Il tutto mentre guidava una Smart senza patente.

I carabinieri di Torre del Greco hanno arrestato un 18enne del luogo, incensurato. Il giovane si è imbattuto in un posto di blocco dei militari, che gli avevano intimato l’alt.

Invece di fermarsi, il 18enne ha proseguito la propria corsa, con i carabinieri che subito si sono messi sulle sue tracce.

Nel tentativo di fuga il giovane ha finito per investire una Panda in transito sul corso Resina di Ercolano procurando contusioni guaribili dai 3 ai 7 giorni ai 4 giovani che vi erano a bordo (3 di 27 anni – due delle quali donne - e uno di 31 anni).

Anche il 22enne incensurato in compagnia del 18enne ha riportato contusioni guaribili in 7 giorni.
L’arrestato è stato tradotto nella Casa Circondariale di Poggioreale.