Salto storico all'indietro per Torre del Greco. La rivoluzione urbanistica della città del corallo, ottenuta grazia alla pioggia di fondi europei, non sembra essere andata di pari passo con quella tecnologica. All'alba del 2016, e in netto contrasto con la maggior parte delle città italiane, Torre del Greco vive un medioevo scientifico nei suoi confini.

OUT TELECAMERE E WI-FI – L'allarme è scattato in concomitanza con i ripetuti atti vandalici avvenuti nel centro storico. Prima i raid ai pannelli installati dall'assessorato alla pubblica istruzione (bissati pochi giorni fa); poi l'episodio di cronaca che ha visto una caccia all'uomo da parte delle forze dell'ordine nella centralissima via Roma (terminata con l'arresto di un pluripregiudicato). Casi limite, che hanno richiamato l'attenzione dei cittadini sulla sicurezza. Che possano tornare utili i filmati delle telecamere di videosorveglianza? Neanche a dirlo. Pare che da anni, ormai, gli apparecchi non funzionino, nè tantomeno esista una centrale per la visualizzazione e registrazione dei filmati. A discapito della sicurezza sul territorio.

A questa, da oggi, si aggiunge un'altra pesante defezione: la sospensione del servizio wi-fi gratuito per i cittadini torresi.

 

LA NOTA DEI GD – Quella che fu all'epoca una svolta storica per una città che mira da sempre al grado di attrattore turistico, è stata frettolosamente rispedita nell'oblio.

Torre del Greco non ha più un servizio wi-fi gratuito. Per il rammarico soprattutto dei più giovani, come il gruppo Giovani Democratici, all'epoca dell'amministrazione Malinconico autori di una petizione per l'installazione del wi-fi: "E stata una battaglia della giovanile – scrivono in una nota stampa - fin dalla petizione pubblica di 900 firme con cui sono stati istallati 20 hot-spot che coprivano praticamente tutta la città. Purtroppo la nostra città vive solo di riqualificazioni e interventi di emergenza, che, seppur necessari, vengono “venduti” ai cittadini come un qualcosa di grandioso, ma restato pur sempre soluzioni che non apportano miglioramenti in termini economici e turistici. Nessuna visione moderna e a lungo termine della città."


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"