La capitaneria di Torre del Greco, insieme al commissariato di polizia ed al comando di polizia municipale, ha condotto una mirata e complessa operazione lungo gli arenili della zona corallina. L’intervento ha portato al sequestro di numerose attrezzature e di una struttura abusiva adibita alla somministrazione al pubblico di vivande e cibi.

La task force ha inoltre operato il sequestro di un consistente quantitativo di prodotti di vario genere contraffatti (occhiali da sole, borse, cover per cellulari ecc.) venduti illecitamente da parte di alcuni ambulanti, (in particolar modo cittadini extracomunitari) i quali, per occultare la merce avevano illecitamente e destramente ricavato, in spiaggia ed a ridosso della spiaggia, un ricovero del materiale da porre in vendita.

Elevate sanzioni per migliaia di euro e deferita alla competente Procura della repubblica di Torre Annunziata una persona per abusiva occupazione di suolo demaniale marittima.