Triste ritrovamento a Torre del Greco. Una tartaruga senza vita è stata rinvenuta, lo scorso 25 giugno, durante un’operazione promossa dall’associazione AEC per ripulire il Parco ”giù alla scala” tra gli scogli del litorale corallino.

Questo il commento del consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli. “Abbiamo chiesto l’intervento della stazione zoologica Anton Dhorn per chiedergli di occuparsi della carcassa della taratura, bisognerà risalire alle cause del decesso. Abbiamo chiesto inoltre all’Arpac di effettuare delle analisi sulle acque per verificare se possa essere stato l’inquinamento a provocare la morte della tartaruga. Abbiamo l’obbligo di difendere la natura e le specie animali sul nostro territorio”.