In preda ai fumi dell’alcool, picchia la compagna: arrestato un 39enne di Torre del Greco, ritenuto responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia.

A salvare la donna sono stati i carabinieri della stazione locale, giunti sul posto appena in tempo prima che la situazione degenerasse ulteriormente. Entrati in casa, hanno bloccato l’orco il quale, ubriaco, stava picchiando la compagna.

La vittima è stata soccorsa e affidata a cure nell’ospedale cittadino: i medici hanno curato alla donna le lesioni che il marito le aveva procurato, giudicate guaribili in 5 giorni.

L’uomo, ora è in carcere a Poggioreale.