Vincenzo Garofalo, un giovane ingegnere navale di Torre del Greco, in provincia di Napoli, ha lanciato una campagna su GoFundMe per acquistare una protesi speciale che lo aiuti a realizzare i suoi sogni, dopo un terribile incidente. 

“Il 5 Dicembre 2021 - racconta - la mia vita è stata stravolta per un tragico incidente stradale che ha causato la perdita della mia gamba destra, a Malta”. “La riabilitazione, tuttora in corso - scrive Vincenzo - ha richiesto ben sei mesi di ospedale e continue fisioterapie. A oggi sto nuovamente prendendo controllo della mia vita, ma con notevoli difficoltà e mezzi insufficienti”.

“Per poterlo fare a pieno - prosegue - ho bisogno di protesi all'avanguardia per ricominciare a camminare, fare sport e ritornare a svolgere una vita normale, senza la paura di non poter fare qualcosa per la mancanza di quella adatta”.

“Il costo di questi dispositivi - spiega - ammonta a decine di migliaia di euro, di cui purtroppo io e la mia famiglia non disponiamo, inoltre non sono forniti dal sistema sanitario nazionale”. “Sogno di partecipare alle Paralimpiadi, di arrivare al campo base dell'Everest, di fare il cammino di Santiago e non voglio - conclude - che questo mi sia negato per un problema puramente economico”.

Vincenzo ha raccolto già quasi 17mila euro. Il link per contribuire alla campagna è raggiungibile è https://gf.me/v/c/4srp/fsfsssfsf 


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"