“Un fiore giallo lanciato nelle acque del porto per onorare la memoria dell’ultima strage consumata nel Mediterraneo”. Con questo spirito, le donne di Torre Annunziata hanno recitato una preghiera e posato in mare dei piccoli fiori primaverili.

Una manifestazione di solidarietà spontanea verso l’ennesima ecatombe che ha trasformato il mar Mediterraneo nella tomba di tanti che scappano dai loro paesi, andando incontro alla morte. 

Un pensiero per le perdite umane avvenuto in mare nel Mediterraneo un fiore in mare per onorari anche questo è torre annunziata

Posted by Francesco Balzano on Martedì 21 aprile 2015