Sangue sull’asfalto questa notte. Un 32enne di Pompei è morto dopo essere stato investito sull’A2 del Mediterraneo tra Fratte e Pontecagnano.

Secondo le prime ricostruzioni l’uomo sarebbe rimasto in panne con la propria auto e aveva deciso di attraversare a piedi la corsia all’altezza dello svincolo per San Mango Piemonte.

Dopo l’impatto non c’è stato nulla da fare per il 32enne. Sul posto sono giunti i carabinieri e gli operatori del 118, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Ora la salma è all'obitorio dell'ospedale Ruggi di Salerno.