Il comune di Trecase ha ordinato la rimozione dell’amianto abbandonato in via Menotti. Con un’ordinanza sindacale è stata chiesta la bonifica dell’area a P.S, proprietario del terreno dov’è stato attestata la presenza dei rifiuti pericolosi.

Tutto è cominciato a causa di un incendi divampato lo scorso 16 settembre, a causa dell’accensione di varie sterpaglie. Nel corso dell’intervento i vigili del fuoco segnalarono punti nei quali vi erano parti di materiale in fibra di amianto.

Così dopo la comunicazione alla polizia locale è stato intimata la bonifica al proprietario, che a proprie spese dovrà provvedere alle operazioni.

FOTO REPERTORIO