Due persone, forse ragazzi, che hanno minacciato di morte le vittime pur di portar via lo scooter.

Notte di panico a Trecase dove due giovani sono stati vittime di una rapina in via Menotti. I due sono stati raggiunti dal altre due persone, probabilmente coetanei. Con decisione li hanno bloccati e intimato di consegnargli lo scooter su cui viaggiavano.

Dopo lo spavento, le vittime hanno subito allertato i carabinieri di Trecase e Torre Annunziata per denunciare l’accaduto. Sul caso è al lavoro il nucleo investigativo, coordinato dal maggiore Simone Rinaldi e dal luogotenente della stazione di Torre Annunziata Giovanni Russo.

Partite immediatamente le indagini. Non si conosce con precisione se i ragazzi fossero armati: le vittime hanno specificato di essere state minacciate ma di non aver visto pistole, coltelli o altri oggetti atti a offendere. Sul posto sono stati effettuati alcuni rilievi mentre si stanno analizzando le immagini di sorveglianza per recuperare particolari utili al riconoscimento dei malviventi.