L’accesso ai boschi del Vesuvio a Trecase, è una vera discarica a cielo aperto.

Via Carlo Pisacane, zona che ricade nell’area del Parco Nazionale del Vesuvio, è da molto tempo oggetto di sversamenti illeciti di ogni tipo, materiali urbani, speciali, pericolosi e così via.

Le associazioni quali ‘Primaurora’, Club Alpino Italiano -Tutela Ambiente Montano - Campania e Associazione i Falchi del Vesuvio, nei giorni scorsi scritto a tutti gli enti competenti per segnalare la forte condizione di degrado.

“Nella nostra dettagliata segnalazione abbiamo come sempre inserito anche proposte concrete di risoluzione della problematica – si legge nella nota - come quella di posizionare una sbarra che regoli gli accessi, e blocchi quindi questi criminali, concedendo ovviamente il passaggio in auto a tutti gli aventi diritto”.

E’ già da qualche giorno che il Sindaco ha avviato in via Carlo Pisacane un’intensa attività di pulizia: “I rifiuti sono tanti ma bloccando i nuovi sversamenti – conclude la nota - probabilmente si può davvero ridare dignità e decoro a questa strada di accesso ai boschi vesuviani”.