"Ogni notte l'aria viene avvelenata da un malsano e cattivo odore di bruciato che entra prepotentemente nelle nostre case minacciando l'incolumità di tutti noi". E' la denuncia ai carabinieri di una cittadina di Trecase, depositata ieri, dopo le insistite sollecitazioni attraverso i social.

L'obiettivo pubblico quello di sensibilizzare gli abitanti del Comune affinché intervengano su tale emergenza: "Accade ogni notte, intorno alle 3 e fino alle 5 - si legge nella denuncia -. Si tratta non con poca probabilità di plastica: non si può subire una così grave e minacciosa consuetudine. Spero che si attivino subito gli organi di competenza, come l'Asl o il Comune di Trecase, intervenendo con controlli ed azioni mirate volte a porre fine a questa situazione". 


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"