I carabinieri della stazione di Ottaviano insieme a quelli di san giuseppe vesuviano hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio V.A., 28enne di San Giuseppe Vesuviano già noto alle forze dell’ordine.

I militari lo hanno fermato in via pozini a bordo della sua auto di grossa cilindrata. Perquisito, nascondeva nelle proprie tasche 5 grammi di hashish e la somma contante di  1.200 euro. Poi hanno esteso la perquisizione nella sua abitazione e lì hanno trovato 6 chili di hashish, più di un chilo di marijuana, vario materiale per il confezionamento della droga e la somma contante di 72mila e 500 euro. Il denaro era stipato in un cassetto del comodino in camera da letto. 

La droga era nascosta sotto la tettoia dell’abitazione e all’interno della lavastoviglie. Il 28enne è stato tradotto in carcere.