Hanno simulato la vendita di un cerchio in lega di un’auto di lusso, facendosi consegnare poco meno di 3mila euro.

Denunciata una banda di quattro persone. Due di queste, una 58enne e una 42enne, sono di Torre Annunziata. Le due, assieme a un 29enne di Gavardo (Brescia) e una 63enne di Palermo, a giugno ha finto di voler vendere un cerchio in lega per una Bmw: l’annuncio era online. I quattro hanno ingannato una 61enne di Candiana e si sono fatti versare su carte prepagate a loro intestate 2.695 euro.