Durante lo shopping pre-natalizio, la corsa all’ultimo minuto per acquistare regali può ancora di più abbassare le nostre cd. “difese digitali” e farci commettere errori che possono rischiare di rovinare momenti di serenità e condivisione tanto attesi. Le truffe on line sono aumentate esponenzialmente, soprattutto durante il periodo pandemico, e ad oggi continuano a proliferare, visto che sempre più italiani stanno imparando ad usare i dispositivi digitali per acquistare beni e servizi.  

Quali regole dobbiamo, allora, tenere bene in mente nei concitati momenti che precedono il nostro shopping on line natalizio?

La Polizia Postale ha messo a disposizione una serie di consigli preziosi che è opportuno seguire per evitare spiacevoli sorprese. Ecco quali:

1 - Utilizzare sistemi antivirus adeguati e aggiornare all’ultima versione disponibile il browser utilizzato per navigare perché ogni giorno nuove minacce possono renderlo vulnerabile.

2 - Dare la preferenza a siti certificati o ufficiali. Se notiamo che l’offerta di un prodotto è notevolmente inferiore all’effettivo prezzo di mercato, andiamo a fondo, verificando le recensioni pubblicate da altri utenti attraverso un comune motore di ricerca. Potrebbe, infatti, trattarsi di un falso sito (cd. fake) o rivelarsi una truffa. Nel caso di siti poco conosciuti si può controllare la presenza di certificati di sicurezza, quali TRUST e VERIFIED/VeriSign Trusted, che permettono di validare l’affidabilità del sito web.

3 - Un sito internet che vende prodotti deve avere gli stessi riferimenti di un vero negozio. Quali? Un numero di Partiva IVA, un numero di telefono fisso, un indirizzo fisico e ulteriori dati per contattare l’azienda (quelli fiscali sono verificabili sul sito delle Agenzie delle Entrate). Prima di completare l’acquisto, bisogna, quindi, verificare che sul sito ci siano questi dati, altrimenti: desistiamo!

4 - Leggere sempre i commenti e le recensioni di altri acquirenti, attraverso i motori di ricerca, sui forum o sui social. Quando si scopre una truffa on line, le voci girano sul web velocemente!

5 - Su smartphone o tablet, utilizzare le app ufficiali dei negozi online per effettuare gli acquisti, in modo da evitare di essere indirizzati su siti truffaldini o siti clone che potrebbero catturare i dati finanziari e personali inseriti per completare l’acquisto.

6 - Utilizzare soprattutto carte di credito ricaricabili. Per completare un acquisto sono necessari pochi dati come numero di carta, data di scadenza della carta ed indirizzo per la spedizione della merce. Se, quindi, un venditore chiede ulteriori dati probabilmente vuole carpire informazioni personali (numero del conto, PIN o password) che dobbiamo, invece, custodire gelosamente e non divulgare.

7 – Attenzione alle mail o sms truffaldini, che ci dicono che c’è in consegna un pacco per noi e che ci invitano a cliccare su un link per rubare informazioni personali quali password e numeri di carte di credito per scopi illegali.

Per aumentare la Vostra sicurezza sul web, non dimenticate di consultare periodicamente il sito della Polizia Postale

Buon Natale a tutti/e!


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"