Era stato dato per disperso da ieri un turista di nazionalità tedesca, che era partito da Amalfi in compagnia di due cani, per percorrere uno dei sentieri panoramici ma molto impervio che lo avrebbe dovuto portare al Monte Faito. Aveva poi lanciato un appello ''Aiutatemi'', con il suo cellulare che successivamente risultava spento, chiedendo aiuto. Si sarebbe dovuto trovare sul versante del monte Faito, a Vico Equense.

Qui si sono concentrate da stamattina numerose unità delle forze dell'ordine e di volontari. Finché, poco fa, l'uomo è stato rintracciato a Napoli. Per ritrovarlo erano state inviate sul luogo anche squadre del Soccorso alpino da altre Regioni.