Tra i protagonisti della promozione in serie D. A distanza di pochi mesi torna a vestire la casacca corallina. Motivato come non mai, Sabatino Lordi, reduce da una non proprio esaltante esperienza alla Nocerina, e già da domani, per la sfida salvezza contro il Manfredonia, a disposizione del neo tecnico Giovanni Baratto. “Conosco città ed alcuni componenti della squadra, ed ero rimasto in buoni rapporti con la società. Insomma, non ho esitato un solo istante quando la Turris mi ha cercato. Obiettivo salvezza? Certo, non si lotta per la vittoria del campionato, ma quando sei a Torre del Greco gli obiettivi passano quasi in secondo piano. Questa è una piazza prestigiosa. A noi che indossiamo questa maglia, tocca solo sudarla ed onorarla. I risultati arriveranno. Pensiamo solo a salvarci il prima possibile”.

Giunto a Torre del Greco, tra le altre cose, con l’intenzione di far ricredere chi probabilmente non ha creduto fino in fondo in lui nella precedente esperienza di Marcianise. Fabio Sperandeo, attaccante classe ’87, l’altro innesto messo a disposizione del tecnico Baratto. “Probabilmente piacevo poco all’allenatore che finora mi ha avuto a disposizione. Anzi, direi che era evidente. Non ho avuto le occasioni che probabilmente avrei meritato per mettermi in luce, ma va bene così. Adesso sono solo felice di essere qui. Le mie caratteristiche? Sono tre anni che gioco da esterno. A Francavilla era proprio questa la posizione in cui ero impiegato. Sono a disposizione del tecnico. Da parte mia massima disponibilità. So solo che, indipendentemente dal modo in cui sarò impiegato, voglio fare tanti gol con la maglia della Turris”.

Di poche parole il tecnico Giovanni Baratto. “Se credo nella salvezza? Rispondo con una domanda. Cosa ci farei altrimenti qui? Questo gruppo mi piace. Abbiamo lavorato bene in questi primi giorni, sono soddisfatto. I ragazzi si son dimostrati sin da subito disponibili e propensi al lavoro ed al sacrificio. Reazione al cambio di guida tecnica? Quella è fisiologica, ma non è necessariamente indice di chissà cosa. Ad ogni modo non trovo corretto parlare della precedente gestione. Adesso pensiamo solo al Manfredonia”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

Il nuovo arrivo