Elogia la prestazione dei suoi, ne rimarca l’ottima condizione e chiama a raccolta il pubblico in vista del big match di domenica prossima contro la Sessana. Sorriso pieno per il tecnico Santosuosso, che in vista dello scontro, anticipa la ripresa degli allenamenti al lunedì, accordando ai suoi un giorno di riposo in occasione del carnevale. “Contro il Quarto ha funzionato tutto alla perfezione. Del resto, a questo punto della stagione, non potevamo certo permetterci di commettere quegli errori grossolani che in altre circostanze, come ad esempio nella gara d’andata contro lo stesso Quarto, ci hanno condannato. Ora come ora dobbiamo stare particolarmente attenti. Il tempo stringe e rimediare ad eventuali ingenuità e passi falsi potrebbe essere difficile. Stiamo vivendo comunque un’ottima condizione generale e questo lascia indubbiamente ben sperare. Lo scontro diretto di domenica prossima? Sarà dura, molto dura. Ovviamente punteremo senza mezzi termini alla vittoria, ma avremo bisogno della spinta del Liguori. Mi aspetto una risposta importante da parte dei nostri tifosi. Noi ce la stiamo mettendo tutta, dobbiamo unire le forze per amplificarle e farci valere”.

Ha ripreso a volare ad alta quota Rosario Majella, ma aspetta in vetta alla classifica marcatori il compagno di reparto Orazio Grezio. “Vogliamo viaggiare a braccetto e sono certo che alla fine ci riusciremo. La gara contro il Quarto? Poteva nascondere delle insidie, ma siamo stati bravi ad evitarle tutte, a cominciare da eventuali cali di tensione dovuti all’imminente scontro diretto. Ad ogni buon conto, l’importante era arrivare primi alla sfida contro la Sessana. Toccherà poi a noi rendere più corposo il vantaggio. Se mi sono lasciato alle spalle il momento delicato? Non ricordo di averlo mai vissuto”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

La cronaca

Il tabellino