Ubriaco e drogato al volante si ribalta con l’auto: muore la fidanzata. E’ il drammatico bollettino dell’ultimo incidente avvenuto all’alba di martedì 20 agosto in penisola sorrentina.

IL FATTO. Un 21enne incensurato originario di Sorrento era di ritorno da una discoteca con la fidanzata, una giovane 20enne inglese ma residente da tempo a Sorrento. Erano in macchina lungo via Partenope quando, secondo una prima ricostruzione dei fatti, l’auto ha impattato un muretto di delimitazione della strada provocando il ribaltamento della vettura. Nell’urto la ragazza ha perso la vita.

I SOCCORSI. In poco tempo sono arrivati i soccorsi, ma per la ragazza non c’è stato nulla da fare. Il giovane, invece, è stato bloccato dai carabinieri intervenuti in zona. Portato in ospedale e sottoposto ad analisi, il giovane è stato trovato con un tasso alcolemico superiore al consentito e positivo a cocaina e cannabis. E’ stato arrestato per omicidio stradale e sottoposto agli arresti domiciliari.

L’auto è stata sequestrata.