Rivolge un "grade abbraccio alla famiglia" di Giovanni Guarino, il 19enne ucciso a Torre del Greco, il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. "Non ci sono parole - aggiunge -, sono episodi strazianti di fonte ai quali non c'è nulla altro da fare che abbracciare la famiglia ed esprimere solidarietà".

"Non è possibile morire a 18 anni in questo modo - dice De Luca - non lo conoscevo, mi dicono che è un bravissimo ragazzo non si può perdere la vita in questo modo"


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

La proclamazione

I funerali