Sono 99.393 i profughi ucraini arrivati fino a oggi in Italia, delle quali 94.876 alla frontiera e 4.517 controllate dal compartimento Polizia ferroviaria del Friuli Venezia Giulia. Di queste, 51.391 sono donne, 12.191 uomini e 35.811 minori. L'incremento, rispetto a ieri, è di 987 ingressi. Così il Viminale in un tweet.

Le principali città di destinazione dichiarate all'ingresso in Italia sono tuttora Milano, Roma, Napoli e Bologna.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"