Il comune di Casola di Napoli ha dato avvio stamattina all’Orto botanico scolastico in un pezzo di terra adiacente l’Istituto Comprensivo Raffaele Iozzino con l’obiettivo di avvicinare gli alunni della stessa scuola alla conoscenza e al piacere del coltivare la terra e conoscere le proprie tradizioni.

La coltivazione di un orto, oltre ad essere un'esperienza entusiasmante, porta con sé elevati valori di educazione ambientale ed alimentare, di conoscenza e di rispetto della natura e fa scoprire ai ragazzi il piacere del lavoro di gruppo e della condivisione sociale.

Grossa curiosità stamattina tra gli alunni incaricati di inserire nella terra le prime piantine, sotto gli occhi del Sindaco Domenico Peccerillo, del vicesindaco Giuseppe Del Sorbo, dei consiglieri comunali Somma e Sabatino e della Dirigente Scolastica Donatella Solidone. Saranno gli stessi ragazzi che ora avranno il compito di curare, seguirne la crescita delle piante nel corso dei mesi e, ovviamente, raccoglierne gli ortaggi prodotti.

Nei prossimi giorni sarà avviato l’Orto Botanico anche nell’Istituto di Frazione Pietra.