Al Giraud si gioca il secondo turno dei play -off del campionato Eccellenza Campania. Savoia in campo con: Landi; Credendino, Esperimento, Rega, Spavone; Liberti, Foti, De Rosa; Scarpa; De Stefano ed Esposito. Il Napoli United risponde con: Giordano; Tomasin, Santoro, Akrapovic, Samson; Pelliccia, Cirrana, Barone; Cittadini; Giordano e Schinnea. Minuto 5, schema da punizione a liberare Pelliccia al tiro: Landi para di piede e devia in angolo. Risponde Scarpa con un tiro di prima intenzione, palla oltre la traversa. Ammonito Liberti per intervento falloso in mezzo al campo. Minuto 20, gli ospiti passano in vantaggio con Schinnea in tap-in. Giallo anche per Spavone reo di essere intervenuto in tackle scivolato. Alla mezz’ora palla in profondità per Schinnea, ma Esperimento è monumentale nel chiudere la diagonale ed intervenire sulla sfera con un perfetto timing. Rete annullata al Savoia per fuorigioco quando i minuti sul cronometro sono 35. Minuto 43, Esposito sfonda a destra e scocca il tiro: Giordano devia in angolo con il piede. Nel recupero ci prova Liberti con una conclusione rasoterra sul secondo palo: sfera fuori di poco. 

 

All’intervallo Mister Carannante schiera Trimarco al posto di Foti. Al nono minuto, in Napolitano ed out Liberti. Al dodicesimo punzone di Napolitano all’indirizzo di Scarpa che tira ma Giordano è superlativo nella ribattuta. Passano due minuti ed è ancora Savoia in proiezione offensiva: parabola morbida disegnata da De Stefano per Esposito che calcia in acrobazia. Mister Carannante schiera i suoi a trazione anteriore: Grieco ed Orefice in campo al posto di De Rosa e De Stefano. Palla in verticale a premiare il movimento di Esposito alle spalle del difensore avversario: il 9 si coordina e va al tiro, senza però trovare la porta di Giordano. Minuto 28, occasione in area per il Napoli United ma Landi è super nella deviazione. Alla mezz’ora Napolitano si libera del marcatore ed allarga per Esposito, tiro a giro che si spegne tra le braccia di Giordano. Marzullo prende il posto di Spavone nel quarto d’ora finale del secondo tempo. Giallo anche per Trimarco per un fallo fischiato dal direttore di gara, su cui il centravanti ha manifestato il proprio dissenso. Al 42’ esplode di gioia il Giraud: il Savoia, in dieci uomini dopo l’espulsione di Esposito, segna su rigore con Capitan Scarpa. 

 

Si va ai supplementari. Al dodicesimo Esperimento intercetta palla, Napolitano tenta la conclusione di prima intenzione non trovando i pali difesi da Giordano. Il secondo tempo supplementare si apre con due conclusioni dalla lunga distanza di Napolitano. Savoia in costante possesso palla, si appoggia su Trimarco, bravissimo nel difendere la sfera e conquistare punizioni e corner utili. Coast to coast di Scarpa che salta metà difesa e va alla conclusione, palla che sfiora il palo alla sinistra di Giordano. Al nono Napoli United pericoloso in area, ma SuperMario Landi si allunga lateralmente e blocca in presa bassa. Finisce così dopo 120 minuti, il Savoia passa al turno successivo dei play-off.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"