Nella mattinata di sabato 17 febbraio 2018 una delegazione del Savoia, formata da dirigenti e calciatori, ha portato la Coppa Italia, vinta a Pagani contro il Nola, davanti alla palazzina crollata lo scorso 7 luglio.

“Un gesto forte in memoria delle vittime voluto in condivisione con il tifo biancoscudato”, come recita il comunicato della società oplontina. Tra i presenti, alla cerimonia, anche alcuni parenti delle vittime del crollo oltre a Don Ciro Cozzolino, parroco della chiesa della Santissima Trinità di Via Gino Alfani.

Una visita che arriva a pochi giorni dalla finale di Pagani dove, durante i festeggiamenti per la vittoria, dagli spalti era stato mostrato uno striscione con su scritto “Torre Annunziata merita giustizia 7-7-2017. Agli angeli che il cielo ci ha portato via”.

(Foto tratte dalla pagina facebook del “Savoia Calcio 1908”)

vai alle foto

la dedica