Marco Cascone era la voce del podismo e dell’atletica leggera in Campania. Originario di Castellammare di Stabia, ex maratoneta, aveva fatto da speaker a numerose iniziative sportive in tutta la regione. 

Lo scorso 2 marzo Marco è stato trovato morto all’età di 60 anni e la notizia della sua improvvisa scomparsa ha lasciato sgomenti gli amici e tutti gli appassionati del podismo. Lascia una moglie e due figli. Diverse associazioni sportive nonché sindaci della zona hanno scritto note e condiviso post di commiato in memoria di Cascone.

L’amico Francesco Varriale, nel suo ricordo, ha deciso di avviare una raccolta fondi sulla piattaforma GoFundMe: “Un piccolo gesto, simbolico, per la sua cara famiglia - scrive - che ci può avvicinare idealmente a lui, con la speranza di tornare a sentire la sua voce echeggiare per noi”.

In due giorni la campagna, che ha avuto 663 condivisioni, ha raccolto più di duemila euro ed è raggiungibile al link https://it.gf.me/v/c/gfm/per-la-voce-del-podismo-campano

il lutto