In vista della seconda fase della campagna vaccinale anti covid 19, l’Asl Napoli 3 Sud e i medici di medicina generale hanno siglato presso la sede aziendale a Torre del Greco, un accordo operativo per la somministrazione delle dosi.

Si tratta del primo protocollo di questo tipo ad essere reso operativo. Dopo le critiche espresse dal Segretario Nazionale Organizzativo del Sindacato Medici Italiani Mario Ivane, una svolta importante per la somministrazione delle dosi agli assistiti dei medici di base.

Il documento è stato siglato dai dal direttore generale Asl Napoli 3 Sud Gennaro Sosto, dal direttore sanitario Gaetano D’Onofrio e amministrativo Giuseppe Esposito, dai rappresentanti dei medici di medicina generale operanti sul territorio Asl Napoli 3 Sud.

l'accordo

La replica

L'accusa